Get 20M+ Full-Text Papers For Less Than $1.50/day. Start a 14-Day Trial for You or Your Team.

Learn More →

La “bolla del Concilio di Costanza” e il supremo patronato dei re ungheresi nella ricerca di Vilmos Fraknói

La “bolla del Concilio di Costanza” e il supremo patronato dei re ungheresi nella ricerca di... La "bolla deI Concilio di Costanza" e il supremo patronato dei re ungheresi nella ricerca di Vilmos Frakn6i PETER CARD. ERDÖ / BUDAPEST 1. Il concetto deI giuspatronato supremo e i! prob!ema delta sua origine Lo sviluppo piu importante e da effetti piu duraturi delle relazioni tra I'Ungheria e la Santa Sede nell' epoea di Sigismondo di Lussemburgo fu la nascita del giuspatronato dei re ungheresi. I vari autori non sono eoneordi del tutto per quanta riguarda esattamente le eoneessioni inerenti a tale di­ ritto. Non sono d'aeeordo nemmeno in materia dei fattori ehe 10 origina­ rono. Seeondo il giurista laico Kiroly Lajos Eötvös, per esempio, il "eapo dello Stato ungherese" - e non soltanto il re - esercitava il giuspatronato supremo in virtu della fondazione della ehiesa e dei benefici eeclesiastici dai beni eomuni dello Stato. "In seguito a tale diritto il re ineoronato dona ogni beneficio piu importante nella ehiesa romana e in quella greeo-eattoli­ ca; nomina gli arciveseovi, i veseovi reali e quelli titolari, i eanoniei, gli abati secolari e regolari, noneM i preposti - avendo il Papa diritto di eon­ ferma nel easo degli arcivescovi e veseovi. I veseovi dioeesani nominati dal re, anehe in http://www.deepdyve.com/assets/images/DeepDyve-Logo-lg.png Annuarium Historiae Conciliorum Brill

La “bolla del Concilio di Costanza” e il supremo patronato dei re ungheresi nella ricerca di Vilmos Fraknói

Annuarium Historiae Conciliorum , Volume 36 (1): 10 – Dec 11, 2004

Loading next page...
 
/lp/brill/la-bolla-del-concilio-di-costanza-e-il-supremo-patronato-dei-re-TlKrWhUvZ0
Publisher
Brill
Copyright
Copyright © Koninklijke Brill NV, Leiden, The Netherlands
ISSN
0003-5157
eISSN
2589-0433
DOI
10.30965/25890433-036-01-90000002
Publisher site
See Article on Publisher Site

Abstract

La "bolla deI Concilio di Costanza" e il supremo patronato dei re ungheresi nella ricerca di Vilmos Frakn6i PETER CARD. ERDÖ / BUDAPEST 1. Il concetto deI giuspatronato supremo e i! prob!ema delta sua origine Lo sviluppo piu importante e da effetti piu duraturi delle relazioni tra I'Ungheria e la Santa Sede nell' epoea di Sigismondo di Lussemburgo fu la nascita del giuspatronato dei re ungheresi. I vari autori non sono eoneordi del tutto per quanta riguarda esattamente le eoneessioni inerenti a tale di­ ritto. Non sono d'aeeordo nemmeno in materia dei fattori ehe 10 origina­ rono. Seeondo il giurista laico Kiroly Lajos Eötvös, per esempio, il "eapo dello Stato ungherese" - e non soltanto il re - esercitava il giuspatronato supremo in virtu della fondazione della ehiesa e dei benefici eeclesiastici dai beni eomuni dello Stato. "In seguito a tale diritto il re ineoronato dona ogni beneficio piu importante nella ehiesa romana e in quella greeo-eattoli­ ca; nomina gli arciveseovi, i veseovi reali e quelli titolari, i eanoniei, gli abati secolari e regolari, noneM i preposti - avendo il Papa diritto di eon­ ferma nel easo degli arcivescovi e veseovi. I veseovi dioeesani nominati dal re, anehe in

Journal

Annuarium Historiae ConciliorumBrill

Published: Dec 11, 2004

There are no references for this article.